19 Novembre 2019

percorso: Home

Domande Frequenti

Domande frequenti... che cerchiamo di aggiornare....!!!!
1. Come fate per i pranzi ?
I pranzi sono tre a carico nostro due a sacco. Per quelli a carico nostro due vengono preparati da catering sulla base di un menù a scelta che viene inviato alle famiglie.Il modello di menù . Sono già sporzionati e consumati sul luogo della gita. Il terzo pranzo è un ricco Barbeque a base di hot-dog , hamburger o altra pietanza cucinabile alla brace quasi sempre fatto il giorno della gita Tennis-canoa presso il circola Cral.

2. Quanti operatori avete ?
Data la tipologia di centro estivo il numero di operatori è ELEVATO . Il rapporto è di 1 a nove/dieci più aiutanti ufficiosi. Ciascun operatore è il responsabile diretto di una squadra di 10 bambini che si muove con tutto il gruppo. Sempre presente il presidente. Sempre presente anche un furgone appoggio per le emergenze più gravi.

3. Quanti km fate..?
Dipende dal tipo di gita e dal tipo di gruppo il tutto sempre proporzionato all´età dei partecipanti e alla "calura della Giornata" in media in una settimna facciamo 30-40 Km con le dovute soste acqua e rifornimento.

4. Date la merenda?
Data il basso costo del turno e della difficoltà nel gestire le varie tipologie di merende ... non forniamo la merenda.

5. Chi sono gli operatori.
Sono chiaramente tutti maggiorennipiù un numero di aiutanti volontari. Alcuni sposati e con figli quindi in grado di gestire le maggiori emergenze che i bambini possono creare ma sopratutto operatori sportivi.

6. I bambini sono seguiti a sufficienza..?
La nostra filosofia è basata sulla responsabilizzazione... cosa intendiamo .. se dopo 9 mesi di scuola pensiamo che i bambini siano felici di "entrare" in una nuova prigione fate un grossso errore .. noi crediamo che " delimitando" bene il loro campo d´azione poossano godere di quella libertà di cui hanno bisogno. Per fare un´esempio... famosa è la nostra caccia al tesoro dentro la Coop di Gavinana.I nostri operatori controllano le uscite della Coop ( e non del centro commerciale) i bambini si muovono come adulti cercando di fare la spesa... certo è possibile che troviate un bambino a cheiedere al macellaio come si fà il ragu... ma questo non vuol dire che noi operatori non sappiamo dove si trova.
Quando usciamo in bicicletta vegono contati ad ogni sosta o ripartenza. Mi permetto un consiglio se cercate la sicurezza assoluta ( se esiste) non credo che il nostro sia il centro estivo adatto... ma se credete che i vostri figli abbiamo assimilato le vostre regole di comportamento ... non vi tradiranno e il divertimento sarà maggiore.

7.Come ci muoviamo...?
Per tutte le attività "ciclabili" usiamo la bici .. per altre gite usiamo l´autobus .. dove putroppo il biglietto è a carico delle famiglie.
Dovete tener conto che non siamo un centro estivo "comunale" quindi il costo dei mezzi di trasporto è pari ad un privato.

8.Dove lasciamo le biciclette...?
Quando facciamo le nostre gite sono allucchettate all´esterno; mentre ndurante la notte rimangono chiuse dentro il campo di atletica ma non è custodito.
Purtroppo negli ultimi anni abbiamo subito qualche furto... noi non siamo in grado di incrementare la sorveglianza ( anche se la notte aggiungiamo una ulteriore catena).

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]